lunedì 28 febbraio 2011

Pennelli low cost: promossi e bocciati

Eccomi qui con una carrellata di pennelli low cost per make up che ho deciso di suddividere tra promossi e bocciati.

Iniziamo subito con la categoria dei promossi:




Powder brush di Elf
Pennello assolutamente versatile, ottimo sia con prodotti in polvere sia con prodotti in crema: cipria, blush, fondotinta!
Io lo uso principalmente per applicare il fondotinta quando non voglio una coprenza troppo alta e quando sono di fretta ma anche per l'applicazione della cipria.
Setole morbidissime che a distanza di un anno e innumerevoli lavaggi non si sono rovinate.
Lunghezza: 17cm




Foundation Brush di Elf (linea base)
Pennello con setole a lingua di gatto per l'applicazione del fondotinta liquido, nonostante i pareri discordanti io mi trovo molto bene, riesco ad utilizzarlo senza il problema delle righette al passaggio delle setole sulla pelle.
Sarà questione di pratica ma non ho riscontrato questo problema se ben utilizzato (se avete questo problema provate a usarlo senza esercitare troppa pressione con le setole sul viso).
Setole morbide e vellutate, dopo molti lavaggi ancora intatte.
Lunghezza: 16,5cm





Professional Eye Shadow Brush di Elf
Pennello con punta ovale per una più facile applicazione dell'ombretto in polvere sulla palpebra mobile.
Setole morbide, dopo molti lavaggi ancora intatte.
Lunghezza: 14cm.





Professional Blending Eye Brush di Elf
Pennello con punta conica e setole morbidissime per sfumare l'ombretto, dissolve anche le linee più marcate.
Le sue setole morbide non recano alcun tipo di fastidio in una zona così delicata come quella degli occhi.
Lunghezza: 16cm.





Kabuki Brush di Miss Broadway
Mai provato un kabuki così morbido!ideale per l'applicazione di prodotti in polvere come cipria o fonditinta minerale.
Nemmeno dopo numerosi lavaggi ha perso la sua morbidezza.
Lunghezza: 7,5cm.


Ora passiamo alla categoria dei bocciati:





Professional Total Face Brush di Elf
Setole ruvide e dure, ha iniziato a perdere peletti ancora prima del lavaggio, dopo 5 lavaggi continua a buttar fuori un colore rossiccio-marroncino poco invitante!
Continuo a non capire come mai questo pennello sia così terribile.
Credo il peggiore tra tutti i pennelli Elf.
SUPER SCONSIGLIATO!




Blush Brush di H&M
Pennello angolato da blush della linea make up di HM.
Le setole sono un po' durette, si è deformato già col primo lavaggio e continua a mantenere un odore poco gradevole anche dopo molto tempo dall'acquisto.
Sconsigliato.


Ho deciso infine di inserire anche la categoria NI in quanto ero molto indecisa su dove posizionare l'ultimo pennello quindi...

Categoria NI:



Professional Concealer Brush di Elf
Pennello per l'applicazione del correttore.
Innanzitutto le setole non sono così lunghe come appaiono nella foto del sito, inoltre sono molto rigide e non si prestano per un'applicazione del correttore in tutte le parti del viso:
questo pennello va bene per coprire piccole macchiette e rossori su fronte, mento o guance ma è assolutamente impossibile usarlo per stendere il correttore nell'area del contorno occhi poichè le sue setole troppo dure non sono per niente indicate per un'area così delicata!


E voi? ne possedete qualcuno? quali sono le vostre opinioni? :)

5 commenti:

  1. ghghhgghh... io nn mi esprimo sul total face... lo ODIO!!!!!!! e quello x blush è uguale! XD

    RispondiElimina
  2. E meno male che è costato solo 1,70E :D

    RispondiElimina
  3. il powder brush è il mio preferito in assoluto! *-*

    RispondiElimina
  4. Confermo su Powder Brush <3, ni sul Blending Elf (il mio perde peli dal primo lavaggio); negativo anche il Blush Brush (da te non nominato) ma simile al Total Face (grattaaaa).
    Invece il Concealer lo adoro, però per la pulizia di "rifinitura" dello smalto attorno all'unghia :-) le setole rigide vanno molto bene!

    RispondiElimina
  5. Bene ora che lo so non prenderò nemmeno il blush brush di elf!

    RispondiElimina